index

Gianni Minà pubblica ad aprile 2017 “Così va il mondo. Conversazioni su potere, giornalismo e libertà”. Lo presenta alla fiera del libro di Torino e sceglie anche un’unica data napoletana per presentare la sua opera in uno dei beni comuni della città: lo Scugnizzo Liberato. Una volta questo luogo era un carcere minorile, e proprio…

URP

Riportiamo il testo diffuso su FB riguardante la richiesta di accesso alla documentazione che ancora è senza risposta da parte dell’Amministrazione. Oltre 40 giorni fa come tavolo Audit di Massa Critica ho fatto, insieme ad un altro componente di MC, formale richiesta al Comune di Napoli di entrare in possesso della documentazione relativa ai contratti…

00636_debito_pubblico

Audit sul debito: cominciamo bene…(?!) Richiamo all’agenda politica Il 17 febbraio 2017 è iniziato il percorso di audit sul debito del Comune di Napoli promosso da Massa Critica, alla presenza di Eric Toussaint, esperto internazionale, di esperti e attivisti provenienti da altre città, di consiglieri comunali e del Sindaco della Città di Napoli. In quella…

17546638_1681890998770335_7500551988644589791_o

In risposta agli articoli comparsi nei giorni scorsi sulla stampa locale contro le occupazioni napoletane e in particolare quello di Marina Cappitti su Metropolis . L’articolo pubblicato nella giornata di venerdì 24 marzo su Metropolis contiene una serie di inesattezze, o meglio fandonie, accostamenti impropri al limite del ridicolo, informazioni imprecise in alcuni casi, completamente…

ScreenHunter_001

Giovedì 23 marzo 2017 @ S. Fede Liberata | via S. Giovanni Maggiore Pignatelli, 2 – Napoli H 18.00 Assemblea pubblica a seguire cena sociale Invitiamo tutt*, comitati territoriali, associazioni, gruppi, abitanti, collettivi, esperienze di autogestione, mutualismo, usi collettivi a partecipare. ASSEMBLEA PUBBLICA – per rafforzare la consapevolezza e la condivisione tra le comunità che…

massa

Le elezioni comunali si avvicinano e #MassaCritica non resterà a guardare in silenzio. In questi mesi abbiamo messo in movimento energie, reti, conoscenze, spazi e attività prodotte in questa città dall’autorganizzazione, dal fare comune, dall’azione diretta e dal mutualismo. L’obiettivo che abbiamo individuato è semplice: smettere di subire decisioni odiose calate dall’alto e decidere in…

© Massa Critica Napoli. Creative Commons
Top
Follow us: